24 Gennaio 2022

Attività fisica adattata

Con il termine attività fisica adattata ( A.F.A) si intendono una serie di programmi di esercizi non sanitari svolti in piccoli gruppi, appositamente disegnati per soggetti affetti da malattie croniche degenerative, finalizzate alla modificazione dello stile di vita per la prevenzione secondaria e terziaria delle disabilità. E’ stato dimostrato che in molte malattie croniche il processo disabilitante è aggravato dalla sedentarietà̀; essa è causa di nuove menomazioni, limitazioni funzionali e ulteriori disabilità. In letteratura scientifica c’è una sufficiente quantità di dati che porta a concludere che in molte malattie croniche questo circolo vizioso può essere corretto con adeguati programmi di attività̀ fisica regolare e continuata nel tempo.
I corsi sono gestiti da personale esperto, laureato magistrale in scienze dell’educazione motoria e delle attività adattate, con l’intento di fornire una corretta ed efficiente risposta individuale alle persone, la cui salute può particolarmente avvantaggiarsi dallo svolgimento costante dell’attività̀ motoria indirizzata al mantenimento delle abilità motorie residue.

Il corso riguarda le due patologie corniche più diffuse al mondo: Sclerosi multipla e Parkinson, per le quali l’attività proposta ha come obiettivo:

- migliorare il cammino;

- migliorare l’equilibrio sia statico che dinamico;

- ridurre la rigidità o spasticità;

- migliorare la resistenza allo sforzo;

- ridurre le difficoltà nel compiere le attività della vita quotidiana;

- favorire la socializzazione;

- migliorare il tono dell’umore;

- aumentare la motivazione.




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie